Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

CONNESSI CON L’AMBIENTE

Dal 20/04/2022 al 27/05/2022

John Keating, protagonista dell’Attimo Fuggente, è un insegnante di letteratura al collegio Welton, durante una lezione sale sulla cattedra e dice: “Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse. E il mondo appare diverso da quassù. Non vi ho convinti? Venite a veder voi stessi. Coraggio! È proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un’altra prospettiva.”Cambiando le angolazioni da cui si guardano le cose, gli accadimenti, le vicende, il mondo appare diverso... Spesso non e’ la direzione ad essere sbagliata ma la prospettiva, noi genitori sentiamo l’esigenza di dare, ai nostri bambini, altri strumenti per scoprire le loro passioni e ritrovare una dimensione tangibile, spesso difficile da vivere, in quanto cittadini di un tempo volto al virtuale.
I bambini amano guardare “a testa in giù” perché il cambio di prospettiva stimola la loro fantasia. 
La nostra società ci ha abituati ad utilizzare un oggetto e buttarlo, magari dopo averlo usato poche volte. Il progetto didattico-educativo “Connessi con l’ambiente”, mira a fare comprendere ai nostri alunni che un oggetto, un materiale e perché no un’idea, anche se già “usati”, possono essere trasformati e riutilizzati per scopi diversi da quelli originari, abituandoli al risparmio dei materiali e sviluppando la loro creatività.
Il progetto si propone di organizzare laboratori esperienziali rivolti alle scuole d’infanzia, primaria e media, al fine non solo di promuovere una forte sensibilizzazione al tema del riuso, ma di instillare nell’animo dei bambini il giusto approccio all’uso delle risorse e alla trasformazione di
quelli che oggi chiamiamo scarti, in altre nuove e più utili materie prime. Questo lavoro di educazione al corretto utilizzo dei mezzi che il pianeta ci dona e al loro relativo consumo ha lo scopo di creare in futuro adulti, non solo capaci di ricollocare risorse esauste, ma anche di scegliere in partenza quali saranno le materie prime più utili in tal senso. A questo scopo proponiamo l’intervento di esperti in svariate materie affinché si sviluppino utili esperienze laboratoriali, correlate anche, la dove possibile, da uscite sul territorio per entrare in diretto contatto con le realtà che ci circondano. 

IL COMITATO GENITORI I.C. VERBANIA INTRA


Nell'ambito del folto programma di attività sul territorio il progetto vede una serie di numerose visite sul territorio della Riserva speciale del Sacro Monte di Ghiffa (VB), dedicate alla conoscenza del piccolo Sacro Monte e alla ricchezza dei suoi boschi uno dei più antichi esempi di gestione solidale e comunitaria della richezza dei boschi che comprendano circa 200 ettari di foresta.

Nella foto: Il Sacro Monte di Ghiffa circondato dalla riserva speciale dei suoi ricchi boschi 

Per info: 

Comitato Genitori I.C. Verbania Intra

info.comitatogenitori@icverbania-intra.it

https://www.facebook.com/connessiconlambiente/about 

 

 

 

I nostri media

Sacri Monti Educational

Visita Sacri Monti Educational


Questo portale www.sacrimonti.org è un progetto finanziato a valere sui fondi della Legge 20 febbraio 2006, n. 77
Misure speciali di tutela e fruizione dei siti italiani di interesse culturale, paesaggistico e ambientale inseriti nella lista del patrimonio mondiale posti sotto la tutela dell'UNESCO
This work was carried out with funds made available under Law 77 of 20 February 2006


Progetto Interreg "MAIN10ANCE" ID 473472

 logo Progetto Interreg MAIN10ANCE

logo linkedin       logo facebook        logo instagram