Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Cenni storici

Nella Quaresima del 1656 i cappuccini Gioacchino da Cassano e Andrea da Rho proposero alla comunità di costruire una «strada dolorosa» scandita da stazioni. Sarà poi il vescovo Odescalchi a fornire gli indirizzi per il cantiere, attento anche alla disposizione degli alberi per creare zone per la meditazione. I lavori procedettero speditamente anche grazie al reimpiego di materiali ricavati dalle rovine della Torre Mattarella. 
La prima fase costruttiva, conclusa con la consacrazione del santuario da parte del vescovo Visconti (1690), è coordinata da Giovanni Matteo Capis, ossolano, a cui la Comunità delega il ruolo di promotore della Fabbriceria. 
Capis coinvolge lo scultore Dionigi Bussola, protostatuario del duomo di Milano, il più importante cantiere di scultura dell’Italia del nord, impegnato anche per i Sacri Monti di Varallo, Orta e Varese. 
Una seconda fase di lavori si inaugura nel Settecento: i canonici cercano di proseguire nel solco tracciato dal Capis: oltre sessanta statue sono realizzate da Giuseppe Rusnati e  vengono costruite sette cappelle
Nel 1810 i frati cappuccini vengono cacciati a causa delle soppressioni degli ordini religiosi e il convento è destinato a caserma. 
Antonio Rosmini apprende dell’esistenza del Colle della Mattarella e lo sceglie come sede della nuova congregazione religiosa che intende fondare. Giunto a Domodossola nel 1828 darà inizio a ciò che diventerà il Noviziato e il Centro di spiritualità per sacerdoti e laici, rivitalizzando il Sacro Monte. 


I nostri media


Questo portale www.sacrimonti.org è un progetto finanziato a valere sui fondi della Legge 20 febbraio 2006, n. 77
Misure speciali di tutela e fruizione dei siti italiani di interesse culturale, paesaggistico e ambientale inseriti nella lista del patrimonio mondiale posti sotto la tutela dell'UNESCO
This work was carried out with funds made available under Law 77 of 20 February 2006


Progetto Interreg "MAIN10ANCE" ID 473472

 logo Progetto Interreg MAIN10ANCE

logo linkedin       logo facebook        logo instagram