Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

< Indietro

Il lago d'Orta, un piccolo lago intimo e romantico.

Il lago d’Orta è uno dei più suggestivi luoghi del Piemonte. Incorniciato da fitti boschi di castagno, faggi e pini silvestri, è caratterizzato da pittoreschi borghi e straordinari panorami. Feudo del vescovo di Novara dal XIII secolo, il territorio del Cusio, il secondo nome del lago che deriva dalla popolazione di origine celtica che vi abitava prima dell’arrivo dei Romani, passò nel 1767 ai Savoia.
Luogo di fede, natura, arte e storia, il lago d’Orta racchiude l'omonimo romantico borgo, l'isola di San Giulio, con la basilica alto medievale e il suggestivo villaggio rimasto immutato nei secoli, il Sacro Monte e il santuario della Madonna del Sasso. Meta dai secoli passati di un precoce turismo internazionale legato al fascino del lago e del paesaggio alpino, più recentemente ha visto nascere un'importante impreditoria nel campo della rubinetteria e dei casalinghi con marchi di rilievo come Alessi, Lagostina e Bialetti.
Il nuovo sviluppo industriale non ha alterato le molteplici attrattive paesaggistiche della zona descritte anche da famosi scrittori come Balzac, Montale, Soldati e Rodari. Oggi la Riviera d'Orta offre numerose e piacevoli opportunità agli amanti dell'arte, della natura, degli sport acquatici.

 

I nostri media


Questo portale www.sacrimonti.org è un progetto finanziato a valere sui fondi della Legge 20 febbraio 2006, n. 77
Misure speciali di tutela e fruizione dei siti italiani di interesse culturale, paesaggistico e ambientale inseriti nella lista del patrimonio mondiale posti sotto la tutela dell'UNESCO
This work was carried out with funds made available under Law 77 of 20 February 2006


Progetto Interreg "MAIN10ANCE" ID 473472

 logo Progetto Interreg MAIN10ANCE

logo linkedin       logo facebook        logo instagram