Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

La riserva naturale

Area protetta e ambiente

SACRO MONTE DI ORTA

Superficie: 13 ettari
Altitudine: 330 - 401 metri
Ambiente: collina/lago

 

Il Sacro Monte di Orta è posto a circa 400 metri di altitudine in una magnifica posizione panoramica sull’abitato di Orta e sul lago. Un tempo le sue pendici erano scandite da terrazzamenti coltivati a viti e alberi da frutta alternati a prati stabili e cedui di castagno. La sommità era coperta dalla Selva di San Nicolao. Il territorio della Riserva è di 13 ettari, suddivisi in due zone: le pendici della collina con i boschi di latifoglie e l’area monumentale ove la vegetazione fu, sin dalle origini, organizzata per fare da complemento alle architetture. Arbusti e siepi di  bosso e di alloro (oggi lauro ceraso)  erano disposte artificiosamente per guidare il pellegrino lungo il percorso religioso. La distribuzione degli alberi creava zone d’ombra e raccoglimento alternate a spettacolari squarci di visuale sul lago.  Fra le specie arboree vi sono il pino silvestre, il tasso, il faggio, l’agrifoglio e carpini secolari

 

 


I nostri media


Questo portale www.sacrimonti.org è un progetto finanziato a valere sui fondi della Legge 20 febbraio 2006, n. 77
Misure speciali di tutela e fruizione dei siti italiani di interesse culturale, paesaggistico e ambientale inseriti nella lista del patrimonio mondiale posti sotto la tutela dell'UNESCO
This work was carried out with funds made available under Law 77 of 20 February 2006


Progetto Interreg "MAIN10ANCE" ID 473472

 logo Progetto Interreg MAIN10ANCE

logo linkedin       logo facebook        logo instagram